Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni

Educazione cinofila - Se lo ami, lo ascolti - #seloamiloascolti

Le lezioni si svolgono a domicilio e, in base all'evenienza, in diversi luoghi per lavori di abituazione sociale-urbana nelle zone di Prato, Pistoia e Firenze o presso il campo di educazione cinofila DOBREDOG - CENTRO CINOFILO Accademia di Istruzione e Cultura Cinofila a Capannoli.

L'obiettivo è la valorizzazione dell’interazione uomo-cane attraverso la diffusione dell’approccio Cognitivo-Relazionale-Zooantropologico che non è un metodo, bensì un modello di comprensione che cerca di spiegare il comportamento del cane in determinate situazioni e di capire come le conoscenze e competenze dello stesso, lo portino ad agire in quel modo.

Per il nostro amico cane proponiamo incontri e passeggiate durante i quali, attraverso l’utilizzo di metodi basati sul pieno rispetto dell'animale e sulla fiducia e l’accreditamento ottenuti grazie alla profonda conoscenza dell’etologia della specie, ci si pone come meta il raggiungimento di una relazione uomo-cane congrua e responsabile, in pieno equilibrio con l’ambiente esterno. Lavoriamo facendo leva esclusivamente sulla sua motivazione, senza utilizzare mai metodi coercitivi o violenti.

Più abituiamo il cane a mettersi in gioco, più troverà soluzioni, più la sua autostima crescerà e il suo equilibrio e la consapevolezza del sé saranno forti e solidi. Il lavoro consiste proprio nel cercare di mostrare alle famiglie chi hanno come compagno, per cercare di scardinare luoghi comuni e di mostrare “chi à il loro cane”.

Si costruiscono percosi propedeutici per ogni singolo cane, ricordando che ognuno di loro è incomparabile, non ne esistono due uguali, e percorsi per aiutare la coppia cane-proprietario a trovare un patto comunicativo, che li aiuti a capirsi e ad entrare in una dimensione di relazione sana e corretta.

educazione 

i cuccioli e le loro fasi
gli adulti e i loro bisogni
gli elementi di contenimento
gestione delle risorse    

 

comunicazione

socializzazione
apprendimento sociale
comprensione della relazione

attività

primi approcci olfattivi
strutturazione esercizi per il binomio
i momenti ludici e come strutturarli
mobilty dog
problem solving

consulenze 

pre-affido
post-adozione
benessere psico-fisico

Si strutturano inoltre percorsi per lavorare sulla riabilitazione di cani di qualsiasi età e razza che presentino problemi di comportamento, richiedendo anche la consulenza della figura professionale del medico veterinario esperto in comportamento.

Problemi più diffusi:
Difficoltà nello stare da soli a casa
Paura dei rumori forti
Bisogni in casa
Agitazione

Problemi più complessi
Sindrome da privazione sensoriale (S.P.S.)
Sindrome da iperattività e ipersensibilità (H.S.H.A.)
Sindrome competitiva di relazione (S.C.R.)

Si svolgono attività di educatore cinofilo a Prato, educatore cinofilo a Firenze, educatore cinofilo a Pistoia.

FORMAZIONE - OPES ITALIA - CONI

 

Educatore cinofilo - livello base

DOBREDOG - CENTRO CINOFILO Accademia di Istruzione e Cultura Cinofila

Registrazione Albo Nazionale Opes Italia n. A1756/2020 del 08/10/2020 Tesserino Tecnico Opes Cinofilia n. 201/2020, Toscana        
www.opescinofilia.it/portfolio_page/paveri-barbara-educatore-cinofilo-livello-base/
10 crediti SNaQ

Il corso Educatore Cinofilo Base è il primo livello formativo SNaQ. Esso abilita ad agire in autonomia sul campo, per le competenze acquisite. La formazione dell’Educatore Cinofilo Base è basata su un percorso didattico che preveda l’attribuzione di un minimo di 10 crediti formativi, comprendendo materie di carattere teorico – pratico.
Il corso si pone l’obiettivo di conferire le competenze teorico e pratiche di base riguardanti la conoscenza del cane, del suo sistema comunicativo, del corretto approccio alla relazione ed al lavoro con esso. L’Educatore Cinofilo di Livello Base opera assieme all’Educatore, Istruttore e Tecnico nell’Attività Sportiva Cinotecnica durante la preparazione dei Team e nell’organizzazione di attività ed eventi cinofili. Le competenze da acquisire al termine del corso spaziano dai principi dell'Etologia e dalle fasi di sviluppo del cane alle Tecniche di Apprendimento. L'educatore inoltre deve conoscere le basi dell'anatomia e delle tecniche di primo soccorso, nonché; le malattie infettive. Fondamentali sono le competenze pratiche di lavoro con il cane e di conoscenza e gestione dell'Arousal.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Educatore cinofilo - livello avanzato

DOBREDOG - CENTRO CINOFILO Accademia di Istruzione e Cultura Cinofila

Registrazione Albo Nazionale Opes Italia n. A2810/2021 del 25/01/2021 - Tesserino Tecnico Opes Cinofilia n. 263/2021, Toscana
www.opescinofilia.it/portfolio_page/paveri-barbara-educatore-cinofilo-livello-avanzato/
10 crediti SNaQ

La qualifica di Educatore Cinofilo/Tecnico Sportivo Avanzato equivale al secondo livello di formazione. L’Educatore Cinofilo/Tecnico Sportivo Avanzato si occupa dell’educazione di base del cane, lavorando a stretto contatto con il proprietario. L’educazione si pone due obiettivi principali:
– accrescere le abilità fisiche e mentali del cane
– migliorare la relazione tra il proprietario e il suo partner a 4 zampe

La formazione dell’Educatore Cinofilo/Tecnico Sportivo Avanzato deve essere basata su un percorso didattico che preveda l’attribuzione di un minimo di 10 crediti formativi, comprendendo materie di carattere teorico – pratico. I crediti andranno ad accumularsi ai precedenti acquisiti per il livello di Educatore Cinofilo Base per un totale di 20 crediti.
Il corso si pone l’obiettivo di conferire le competenze teorico e pratiche riguardanti l’educazione di base del cane, lavorando a stretto contatto con il proprietario ed impostando con il binomio un percorso di training personalizzato, e riguardanti l’educazione sportiva di base del cane che mira ad accrescere le abilità fisiche e mentali dello stesso nonché a migliorare la sua relazione con il proprietario. Le competenze da acquisire al termine del corso spaziano dall'etogramma del cane a cenni sulle tecniche di modificazione comportamentale. L'educatore dovrà saper valutare un binomio e lavorare con tecniche motivazionali e di anticipazione, sfruttando l'aspettativa. Dovrà dimostrare una corretta comunicazione con il proprietario e di conoscere i fondamenti della legislazione cinofila.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Master in Riabilitazione Comportamentale del Cane   

DOBREDOG - CENTRO CINOFILO Accademia di Istruzione e Cultura Cinofila

Registrazione Albo Nazionale Opes Italia n. A3364/2021 del 16/03/2021 - Tesserino Tecnico Opes Cinofilia n. 460/2021, Toscana
www.opescinofilia.it/portfolio_page/paveri-barbara-istruttore-tecnico-in-riabilitazione-comportamentale/
10 crediti SNaQ

Il Tecnico di Riabilitazione Comportamentale Opes è formato per trattare da solo o in sinergia con i Medici Veterinari Esperti in Comportamento ove necessario, casi di cani complessi, che mostrano problemi comportamentali e difficoltà di inserimento nella società e nel nucleo familiare.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Seminario sull'aggressività - fisiologia - motivazione - approccio

DOBREDOG - CENTRO CINOFILO Accademia di Istruzione e Cultura Cinofila
1 credito SNaQ

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

NOI.
Mino meticcio bianco e nero con cui ho iniziato il percorso cinofilo, un pezzo di pastore, un pezzo di cane nordico (del Vesuvio), un pezzo di breton e un pezzo di cuore...
e Lea, micro setterina inglese dolcissima, entratata in corsa nel mostro mondo e che ci ha conquistati subito

Pavba.com